IL GUERCINO

Menù Principale

Organigramma

Dirigenza

DSGA

U.R.P.

Amministrazione trasparente

Documenti

Regolamento d'Istituto, regolamenti vari e disposizioni

Privacy Policy

Iscrizioni

Attività dell'Istituto 2017/18

Plessi

** Comitato Genitori **

Materiali

I blog delle nostre discipline

IL NOSTRO PRIMO ANNO INSIEME - RICORDANDO L'ANNO SCOLASTICO 2012-13...

Palla Tamburello

Giochi d'altri tempi oggi nella palestra della Scuola Secondaria I Grado: palla tamburello!

Il delegato regionale della Federazione del Tamburello dell'Emilia Romagna, signor Giuseppe Baldini e il prof. Andrea Calvi, responsabile del settore scuola della Federazione, hanno presentato l'unico gioco di squadra nato in Italia. L'attività fa parte di una serie di iniziative volte a promuovere i giochi di squadra tradizionali e non, non riconosciuti a livello olimpico.

Il 26 maggio 2013 il gioco tamburello sarà presentato a Cento nell'ambito della manifestazione "Cento un anno dopo". Si valuterà l'eventualità di una partita finale tra i ragazzi dell'Istituto Comprensivo N. 1 e i ragazzi dell'Istituto Comprensivo "Alighieri" di Sant'Agostino.

 

Festa del Volontariato, 4 maggio 2013 - Mercatino della Coperta

Caldo pomeriggio nella Piazza Guercino di Cento gremita di gente. Hanno allestito i banchetti con oggettistica creata con le proprie mani o con piccoli gioielli preparati dalle mamme i nostri alunni della scuola primaria e della scuola secondaria. Il mercatino, organizzato in occasione della Festa del Volontariato dall'associazione "Cento insieme o le Associazioni del territorio" con il patrocinio del Comune di Cento, è stata un'occasione di sinergia tra territorio e scuola. Erano presenti infatti rappresentanti dell'Istituto Comprensivo 1, 2 e 3. Il ricavato andrà devoluto in beneficenza. Alla fine dell'esposizione, un lancio di palloncini colorati si è innalzato verso il cielo di Cento con un messaggio di speranza e solidarietà.

Il finale lancio di palloncini colorati nell'aria di un cielo finalmente terso

E dopo la bella giornata con i mercatini, la responsabile dell'iniziativa, Rita Gallerani, ha invitato le associazioni, i rappresentanti degli Istituti Comprensivi partecipanti, l'IC 1 e l' IC 2 di Cento e l'IC 3 di Renazzo, alla conferenza stampa che si è tenuta presso la nostra sede.

Lo slogan "Cento insieme" e i pannelli sono stati realizzati per l'occasione dai rafazzi dell'Istituto Comprensivo n. 1 durante le ore di tecnologia con la direzione del prof. Nannini.

26 marzo 2013: Incontro con la dott.ssa Mion

Sala gremita di docenti per l’incontro organizzato dall’IC 1 con la Dott.ssa Mion “Idee implicite da esplicitare – principi ispiratori delle Nuove Indicazioni”.


CURRICULUM di VINCENZINA CINZIA MION.pdf
Documento Adobe Acrobat 19.9 KB
pubblicazioni MION CINZIA.pdf
Documento Adobe Acrobat 23.2 KB

Presenti come ospiti d’onore i colleghi dell’IC 3 di Renazzo per condividere riflessioni e avviare insieme buone pratiche alla luce della parte introduttiva delle Nuove Indicazioni dell’agosto 2012. Invitati anche altri dirigenti del territorio che non hanno potuto essere presenti per precedenti impegni.

Motivante e sferzante, pacata e a volte ironica, aperta e stimolante come sempre la Dott.ssa Mion a cui va il nostro ringraziamento per avere trovato il tempo di entrare nella nostra modesta realtà territoriale che ancora si deve riprendere dai recenti eventi sismici e di dimensionamento. Bello anche avere ritrovato insieme docenti che fino a qualche mese fa facevano parte di uno stesso istituto.

Si allega materiale consigliato dalla F.S Sandri, che si ringrazia per l’impegno di ricerca, e si attende il prossimo incontro per risvegliare conoscenze a volte assopite.

cornice teorica delle indicazioni cinzia
Documento Adobe Acrobat 69.0 KB
Didattica, valutazione, complessità cinz
Documento Adobe Acrobat 227.0 KB

18 aprile 2013: La scuola studia e racconta il terremoto

Incontro a Mirandola, presso la bellissima villa Tagliata, il 18/4/13. Incontro tra scuole, Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna, Assessorato Scuola della Regione e Università di Bologna, Scienze dell’educazione. Sintesi dell’intervento del nostro istituto rappresentato dalla dirigente scolastica Anna Tassinari e dalla docente Vanessa Rossetti. 

 

“Il nostro istituto, all’inizio del corrente anno scolastico, si è dato la priorità del ritorno alla normalità e del recupero di un’idea di scuola sicura ed accogliente. Per raggiungere questo obiettivo abbiamo percorso diverse vie:

 

Mantenimento dei tanti rapporti instaurati nel momento dell’emergenza durante i mesi estivi (incontri tra scuole, alunni e docenti, gemellaggi virtuali e reali, corrispondenze, scambio materiali, educazione alla solidarietà, utilizzo di blog..);

 

“Dilatazione del tempo scuola” con attività laboratoriali a classi aperte anche tra ordini di scuola diversi: laboratorio di musica, di arte, di poesia – grazie anche ai fondi dell’USR e di Unicredit; laboratorio di ceramica, visite guidate su inviti di associazioni ed enti del territorio;

 

Partenariati con associazioni e gruppi del territorio: educatori, volontari, scout che ci hanno permesso di realizzare esperienze interessanti e che lasceranno un segno tangibile di memoria, come murales, filmaking e mosaico;

 

Partecipazioni a concorsi ed attività proposte dal territorio: Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, Emilia Livet, Rotary;

 

Implementazione delle scarse ed obsolete attrezzature tecnologiche grazie a donazioni.

 

 

Una parte dell’attività svolta sarà documentata e rimarrà a “testimonianza” in un libro che stiamo realizzando.

Cosa è cambiato nella didattica e nel fare scuola da questa esperienza? Una maggiore apertura verso l’esterno, come solidarietà, scambio e confronto, ma anche apertura verso l’interno nel lavoro a gruppi OLTRE la classe, OLTRE l’ordine di scuola; una maggiore riflessione sul tempo del racconto, della narrazione, della testimonianza, quindi anche dell’ascolto a cui ile nuove generazioni non sempre sono preparate e una positiva apertura alla didattica laboratoriale, ad andare OLTRE il programma “ (Anna Tassinari)

 

La docente Vanessa Rossetti ha presentato il progetto “Da Cento a Roncone”, esempio di incontro solidale tramite corrispondenza ed effettivo incontro: proprio in questi giorni, alunni e docenti della scuola di Roncone (Tn) sono ospiti dei nostri alunni e delle loro famiglie.

22 marzo 2013: Corso LIM

Primo incontro di formazione per i docenti dell'istituto oggi 22 marzo 2013: Lim e nuova didattica. Un bel gruppo di docenti è tornato sui banchi di scuola per sperimentare l'utilizzo della Lim, lavagna multimediale, strumento ormai essenziale per facilitare gli apprendimenti delle nuove generazioni di allievi "nativi digitali". I formatori, prof.ssa Valeria Malaguti e prof. Marco Mosca, hanno accolto la loro classe formata dai colleghi con la consueta disponibilità per condividere e approfondire insieme nuovi percorsi di facilitazione all'apprendimento. L'incontro successivo approfondirà l'utilizzo del tablet in ambiente di apprendimento classe 2.0. Relazionerà il docente Salvatore Dimilta